Back to Top
 
  • services.jpg
    https://www.imetrixbi.com/images/site/slide-services/services.jpg

Contraffazione online: si diffonde l'e-Commerce di prodotti tipici

Secondo Coldiretti tra gli alimenti per i quali si riscontrano più frequentemente casi di contraffazione si trovano i prodotti tipici della tradizione locale e regionale (32 %), i prodotti Dop e Igp (16 per cento) ed i semilavorati (insaccati, sughi, conserve, etc.); tra i canali utilizzati per rivendere gli alimenti contraffatti l'e-commerce rappr...
Continue reading

Le frodi online viaggiano su Instagram

Instagram è il Social Network preferito per veicolare frodi online: su oltre 150.000 post relativi a prodotti di lusso almeno un quinto riguardava prodotti falsi. È questo il dato riportato dall'indagine realizzata dal ricercatore Andrea Stroppa.L'impatto economico globale della contraffazione e della pirateria commerciale è alle stelle. Negli ulti...
Continue reading

Il 99% dei farmaci venduti online sono contraffatti

Cresce il numero di coloro che acquistano farmici online e con esso il rischio di imbattersi in prodotti contraffatti.Un italiano su 4 compera medicinali online, sistematicamente, sporadicamente o una tantum. È questo il dato che ci restituisce la ricerca realizzata da Aifa e Università Sapienza, effettuata su un campione di 1.000 persone.Tra i far...
Continue reading

Truffe online: attenzione ai biglietti falsi per le Olimpiadi di Rio de Janeiro

Le Olimpiadi di Rio de Janeiro sono alle porte, ed è allarme per vendita online di biglietti falsi Già da inizio 2015, gruppi internazionali di truffatori hanno messo in rete biglietti falsi per Rio 2016; la maggior parte di queste mail sono in inglese, ma alcune sono in portoghese lingua ufficiale del Brasile, a rivelarcelo gli esperti di Kaspersk...
Continue reading

Contraffazione online: ai gestori del sito la responsabilità della truffa

Di chi è la responsabilità della presenza di annunci online che promuovono marchi contraffatti?  La sentenza del 3 marzo 2016, causa C-179/15, emanata dalla Corte di Giustizia UE ha stabilito che non è responsabile di contraffazione di marchio l'azienda che dimostri di aver fatto tutto il possibile per eliminare inserzioni online che associno ...
Continue reading